2 settembre 2014

Weekend nella terra della lavanda e del mare blu: Provenza e Costa Azzurra



Al confine con l'Italia, a sud est della Francia, è collocata la splendida regione Provenza- Alpi- Costa Azzurra. La nostra passione per lo stile country-provenzale non poteva farci scegliere una meta diversa per un fine settimana insolito.
Ti riportiamo alcune immagini dell'itinerario provato per scoprire parte dei luoghi più suggestivi di questa regione francese alla ricerca di spunti e idee per nuovi matrimoni country chic.



Non essendo il periodo della fioritura della lavanda, non abbiamo visitato il cuore della Provenza più autentica, ma la sua parte elegante e chic, la Costa azzurra, dove la montagna finisce nell'immediato mare,  che ospita le spiagge da sogno, ma anche le case di pescatori, i vasti allevamenti di cozze, e i villaggi romantici dove i borghi profumano di fiori. In questa zona si scoprono nuovi abbinamenti di colore, dal verde al rosa, al giallo e al marrone.  Lo stile provenzale viene ripreso in ogni angolo, in ogni dettaglio, dai cancelli delle case, alle vetrine dei negozi.


Visita d'obbligo al favoloso Saint Paul de Vence, paesino caratteristico per le sue viuzze medievali, per i suoi negozietti tipici, per le sue gallerie d'arte.
Macaron, dolcetti, piccole chicche fatte a mano e in vendita nelle piccole boutique.

         






Qui vicino,  arroccato in cima alla collina, giace Vence, cittadina un po' più grande, sempre legata all'arte, in particolare di Matisse e di Chagall e che ospita altri vicoli pittoreschi.
Nonostante i campi di lavanda siano un po' più lontani, non è difficile trovarne i suoi prodotti: saponi profumati, sacchettini di lavanda essiccata, e pregiate stoffe in tema provenzale.


 


Altro pezzo d'arte e di lusso è il profumo. Si sà che le essenze sono sempre state oggetto di vanità e di ricchezza, tali erano anche gli scrigni e le boccette elaborate che le contenevano.
Il museo del profumo di Grasse vi mostrerà gli strumenti e i macchinari per la realizzazione dei profumi, e gli antichi reperti appartenenti agli antichi greci, romani e all'epoca rinascimentale.
Presso la boutique del museo potrete deliziare l'olfatto annusando tutte gli aromi della casa.
Anche il centro storico di Grasse merita una passeggiata veloce, poichè sarà in grado di stupirvi tra mercati, piazzette e i diversi negozi, tra cui i famosi Fragonard.




Scendendo dalla collina, a meno di un'ora troviamo le spiagge: da Nizza a Cagnes sur Mer, passando per Antibes e arrivando a Cannes.
Qui il mare è davvero azzurro anche sotto un cielo meno sereno...
Cagnes sur Mer è particolare per la vicinanza tra la spiaggia e la superstrada, Cannes lo è per la sua eleganza e per il fascino che circonda la struttura del Festival lungo la Croisette. Chiudiamo l'articolo con la promessa di tornare in questo splendido angolo di mondo quanto prima possibile; per il momento ci accontentiamo di spruzzarci un po' di gocce di profumo di Grasse e di provare a riprodurre il sapore della ricetta del posto "Moules Frites".

Share:

1 commento

  1. Un bellissimo tour (è proprio il caso di dirlo, visto che siamo in Francia!), posti incantevoli! Visito la Provenza praticamente tutti gli anni e devo ammettere che non mi stanco mai! Per la prossima volta vi consiglio un salto a Tourrettes-sur-Loup, un delizioso villages perchés famoso per la coltivazione delle violette. Sarà che adoro il profumo e il sapore delle viole, ma considero quel posto un gioiellino e ogni anno vado a fare rifornimento!

    RispondiElimina

Lascia la tua impronta :)

© Wedding Blog Italia - Non solo Wedding | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig