1 febbraio 2014

Come personalizzare il tuo matrimonio [#1]

Cara lettrice,
ecco dei nuovi consigli per la nostra sezione "Matrimonio".
L'argomento è talmente vasto che abbiamo deciso di dividerlo in "parti", partendo dalla prima, dedicata al ricevimento. Quindi come fare in modo di personalizzare il momento del divertimento, della condivisione della festa con i propri invitati.  In questo articolo non entriamo nel merito della scelta del menù o della location, ma di come personalizzare la struttura, come arricchirla, come allestirla.
  1. Fiori
    Ne abbiamo parlato spesso e continueremo a menzionarli sempre in ambito di allestimento, perchè sono il must di eccellenza per aggiungere un tocco personale allo spazio che ci circonda.
    Che siano grandi o piccoli, numerosi o contati, i fiori sono simboli di eleganza e gli elementi che, più di tutti, riescono a rendere accogliente e speciale un'ambiente.
    Potranno essere sparsi per la stanza, presenti nei centrotavola o sciolti sul tavolo tramite dei singoli petali, oppure decoreranno le finestre, le porte e i lampadari. Questi piccoli tocchi spesso servono a fare una grande differenza per migliorare l'immagine complessiva di tutto il locale.
  2. Luci
    Non trascuriamo mai l'illuminazione, quindi facciamo caso alla stanza che stiamo scegliendo per il nostro ricevimento. Tendiamo a fare un sopralluogo alla struttura di giorno per accertarci di quanta illuminazione naturale garantiscono le finestre e i vari tendaggi, ma anche di sera per verificare il sistema di illuminazione elettrica. Se il ricevimento sarà tenuto all'aperto potremo arricchirlo di candele e lanterne dal tramonto in poi, mentre se opteremo per un evento al coperto potremo ricorrere a colonne, vasi illuminati, lucine a led per ottenere scenografie d'effetto.
  3. Accessori
    La stanza che ci ospita potrà essere arricchita di accessori vari, quali vasi, colonne, oggetti ornamentali, menu, tableau, segnatavola, segnaposti, candelabri, tendaggi e festoni.
  4. Angoli scenografici
    Possiamo allestire piccole isole "a tema" come ad esempio lo spazio riservato ai bambini, con giochini e accessori divertenti, il photobooth, per far divertire i più grandi (vedi post dedicato), l'angolo per la candy bar e la confettata, l'angolo della bomboniere, oppure ancora idee innovative come l'isola dei dolci con cascata di cioccolato.

    Leggi la seconda parte dell'articolo cliccando qui
www.sposamioggi.it

www.sposamioggi.it

www.sposamioggi.it


Share:

Nessun commento

Posta un commento

Lascia la tua impronta :)

© Wedding Blog Italia - Non solo Wedding | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig