18 novembre 2014

[Real Wedding] Matrimonio da favola tra viaggi e realtà


Il racconto dell'amore tra Martina e Alessandro. Un'amicizia che si trasforma in passione. Una proposta di matrimonio arrivata a sorpresa, all'improvviso. Un matrimonio allegro e all'insegna di viaggi, di avventure e di nuove speranze.. di Verde speranza.

 IL RACCONTO DELLA SPOSA
"La foto in cui ci baciamo e Ale indossa la sciarpa a righe è la prima foto da fidanzati..." Mi racconta Martina ancora emozionatissima. Già, perchè raccontare è come rivivere e Martina ha voluto ripercorrere dall'inizio la sua favola per poterla condividere qui sul blog.
M&A si sono conosciuti nel 2010 tramite amici comuni e, proprio come succede nei più bei film d'amore, in un freddo Capodanno del 2011, in una romantica cornice di piazza San Marco a Venezia, Ale trova il coraggio di dare un nuovo nome a quel sentimento prima chiamato "Amicizia". Da allora lo avrebbero chiamato "Amore". Ma è la prima edizione della "Fiera Sposi" di Vercelli che inizia a scatenare "strane idee" nella testa di Martina. Così una curiosità dopo l'altra, M&A si ritrovano a pianificare il loro "" per il 7 giugno 2014. Nulla ha saputo fermare la loro scelta, nemmeno la perdita del lavoro di Martina, anzi, proprio questo le dona forza e le dà la voglia di curare da più vicino tutti i dettagli: bomboniere, confetti, libretti messa, conetti... Tutto è personalizzato.
Il tema delle loro nozze? "L'amore è un viaggio"
Ogni tavolo infatti portava il nome di una tappa della loro luna di miele. Tranne il loro che ovviamente si chiamava "Venezia".
Il colore del matrimonio è stato invece il Verde, il colore della speranza che M&A hanno saputo non abbandonare mai.  Nulla è mancato il 7 giugno 2014, Martina ha avuto al suo fianco anche le damigelle,

 le sue più care amiche, con cui ha potuto condividere insieme intense emozioni durante la sua preparazione.
"Il momento che più mi ha emozionata è stata lo scambio delle promesse e delle fedi. Questo simbolo che porto al dito per me è enorme, perchè è la fede di mia nonna. Proprio l'anello che si è tolta dal dito prima di lasciarci dicendo che avrebbe voluto diventasse mio. Così ci ho fatto aggiungere un filo d'oro bianco perchè rappresentasse anche la nuova unione e ne ho fatta fare una identica per mio marito. Il resto della giornata è volato tra tanto divertimento, tante foto e immenso Amore!"



E se anche tu vuoi raccontare la vostra storia clicca qui !!
 













Share:

1 commento

  1. Che emozione rileggere di noi!! grazie SPOSAMI OGGI per aver condiviso il nostro giorno! Rossella non solo è una grandissima professionista, piena di idee e creatività, ma anche una splendida persona... per questo l'ho subito consigliata alla mia grande amica e furura sposa Sarah!!

    RispondiElimina

Lascia la tua impronta :)

© Wedding Blog Italia - Non solo Wedding | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig