13 aprile 2015

Mini-guida alla scelta dell’abito: scopri le lunghezze che sapranno valorizzarti

http://www.ilblogdisposamioggi.com/2015/04/abito-da-sposa.html

Abito da sposa: a volte per trovarlo ci si impiega più tempo che per cercare la persona con cui convolare a nozze. Indecise e a volte estremamente esigenti, le future sposine si ritrovano in atelier un po’ spaesate e quasi impaurite da tanto tulle, da una “marea bianca” uniforme che emoziona e impaurisce allo stesso tempo.


Care amiche, sono felicissima di annunciarvi che oggi il nostro Blog ha il piacere di ospitare un articolo che ci arriva nientepopò di meno che da ZankYou! Conoscete già questo portale? E’ un sito leader nel mondo nel settore wedding che vi descrivo meglio al termine del post.
Davide Fusco, il guest blogger di Zank you oggi ci guida alla ricerca dell’abito giusto dal punto di vista delle lunghezze che possano valorizzare al meglio la vostra statura.

Abito corto
Sia che siate delle “stangone” o che sia più minute, l’abito corto saprà valorizzarvi! A me, personalmente, fa impazzire: è rock, pop, surrealista, controcorrente. Tante le alternative: abito cortissimo sopra il ginocchio, gonne asimmetriche di differenti lunghezze.  Il corto oltre a “sdrammatizzare” , aiuta un po’ tutte: dalle spose “plus size” a quelle che proprio non si identificano nello stile principessa.


Abito midi
Forse il nome vi suonerà nuovo o strano, ma l’abito midi fece la sua comparsa sulle passerelle nei lontani anni ’50. Sono contraddistinti da una lunghezza intermedia (dalla parte bassa del ginocchio alla caviglia) ed hanno un “sapore” vintage ed alternativo. Si adattano soprattutto alle spose di altezza media, perché “stroncherebbero” troppo una gamba più slanciata, mentre valorizzano l’altezza più minuta e le curve meno accentuate del corpo. Gli abiti midi hanno gonne ampie e vaporose o al contrario altre più scivolate e sensuali: pensati per la sposa di nuova generazione che non disdegna  un tocco vintage!



Abiti con strascico
Certo non mi riferisco a quello kilometrico di Lady D ma a qualcosa si più moderno! Per le spose con gambe lunghe e un’altezza importante lo strascico è il non plus ultra. Slancia la figura e “completa”  il vestito. Lo vedrei benissimo con una schiena scoperta ( vi lascio qui una gallery con gli abiti a schiena nuda più belli), come “protesi simbolica”, prosecuzione e conclusione.
 


Pantaloni
Nel giorno delle nozze, oggi, è la sposa che “porta i pantaloni”: adoro questa tipologia di outfit. Di un’eleganza rigorosa ma nuova al contempo: tantissimi i modelli in commercio. Pantaloni a sigaretta per le più longilinee, a vita alta da allacciare con cinture gioiello e addirittura originalissime salopette. Va da sè che con questo tipo di abiti è bandito il classico velo: molto meglio scegliere una veletta o un vezzoso cerchietto. Insomma, per citare un grande della nostra letteratura, “ a ciascuno il suo”: i miei sono dei semplici consigli, delle linee guida non dei veri dettami. In primis dovrete sentirvi belle e soprattutto a vostro agio nel giorno più importante della vostra vita, per poter risplendere di una luce che difficilmente passerà inosservata.



Ringrazio moltissimo Davide per aver scelto il nostro Blog e vi descrivo meglio il mondo ZankYou.  Per un matrimonio al passo coi tempi, Zankyou è quello di cui hanno bisogno gli sposi di nuova generazione che, infatti, potranno creare il loro proprio sito delle nozze, totalmente personalizzabile con foto, video, mappe, musica (clicca qui per vedere alcune DEMO).
Il tutto a portata di click, facilmente gestibile dall’app gratuita. Inoltre all’interno del sito sarà possibile aprire una lista nozze, una vera wishlist, grazie alla quale gli sposi riceveranno somme in regalo dai propri ospiti direttamente sul loro conto.
Ma Zankyou è molto altro: se sei una “fashion addicted” e vuoi un matrimonio pieno di glamour non potrai non leggere le ultime news del Magazine ed entrare in contatto con centinaia di fornitori e negozi specializzati in tutta Italia, presenti nella nostra directory.

Share:

Nessun commento

Posta un commento

Lascia la tua impronta :)

© Wedding Blog Italia - Non solo Wedding | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig