24 novembre 2015

Chi sono e che ruolo hanno le Damigelle? Facciamo un po' di chiarezza... [#2 + regole da seguire]

http://www.ilblogdisposamioggi.com/2015/11/chi-sono-e-che-ruolo-hanno-le-damigelle25.html

Al fianco della sposa, presenza importante, figura che apparirà in tante fotografie del vostro album di nozze. Come scegliere le damigelle? Quali tradizioni vanno seguite e che mise dovrà indossare per essere degna di questo arduo compito? Bisogna fare attenzione. Le damigelle non devono diventare un punto debole del vostro matrimonio e cadere su "bucce di banana", meglio studiare tutto a puntino.

Del ruolo e dei compiti che dovrebbero avere le damigelle abbiamo parlato nel precedente post, ora invece soffermiamoci sul loro look.
Dopo la domanda <<Che ruolo ha la damigella?>>  le domande successive che mi vengono poste riguardano le usanze e il look che bisognerebbe prevedere, eccole qui:
- chi sceglie il colore dei loro abiti?
- chi compra gli abiti?
Sarebbe un vero peccato se la sposa è impeccabile, tutto è perfetto, ma le damigelle peccano di sciattezza, volgarità o poca eleganza.
Ci sono damigelle che confondono l'abito da sera con quello da giorno e le mise da discoteca con quelle da cerimonia, quindi cerchiamo di fare un po' di chiarezza anche su questi punti.

Regola numero uno: 
vale per tutte le invitate e ormai lo saprai, ma meglio non darlo per scontato: mai vestire di bianco.
La regola ha fatto eccezione solo per alcuni personaggi d'eccellenza, come per la Principessa Kate, o per Beyoncè al matrimonio di Solange Knowles.
Così come è bandito il bianco è severamente vietato il nero. L'unica variante accettata è il nero spezzato ad altri colori o fantasie.

Regola numero due:
siamo ad un matrimonio, quindi occhio a non esagerare. Troppe paillettes, troppe trasparenze, gonne troppo corte o vestiti con strascico. NO!

Regola numero tre:
attenzione all' età delle damigelle. E' preferibile che non ci siano troppi anni di differenza tra loro, questo perchè ad ogni età corrisponde uno stile di abito. Non creiamo un effetto carnevalesco.

Regola numero quattro:
fai attenzione all' orario della cerimonia, Ci sono abiti indicati per la sera e altri sono preferibili per le cerimonie mattutine. In più gli abiti delle damigelle non devono discostare troppo dallo stile dell'abito della sposa. Un ricamo, un particolare che richiamano il vestito della sposa sono ben accetti. Per fare un esempio molto semplice: se la sposa vestirà un semplice abito vintage in pizzo, le damigelle non potranno vestire in stile Rockabilly.

Regola numero cinque:
abiti e bouquet delle damigelle dovrebbero essere a carico della sposa.
Ho detto "dovrebbero" perchè questa regola non viene sempre seguita. La tradizione vorrebbe questo, ma si scende spesso a buoni compromessi.
E' importante che sia la sposa a indicare colori e stoffe per gli abiti delle damigelle, ma ovviamente ogni ragazza dovrà sentirsi libera di esprimere la propria preferenza relativamente al modello che vestirà meglio la sua silhouette. Sono accettati modelli diversi ma è preferibile che colori e stoffe siano identici.

Hai ancora qualche dubbio? Contattami qui!








Photo from Web
Share:

Nessun commento

Posta un commento

Lascia la tua impronta :)

© Wedding Blog Italia - Non solo Wedding | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig