20 luglio 2016

Come sorprendere gli invitati ad un matrimonio [#1- Lanterne volanti]


Un matrimonio è ben riuscito quando tutti gli invitati si sono divertiti e si sono sentiti a proprio agio. Per far sì che questo avvenga sta a noi pensare a come intrattenere e sorprendere i loro ospiti. Se stai pensando a musica e giochi sei già sulla buona strada, ma non è solo questo, vediamo insieme qualche idea da condividere con chi ti sta a cuore.

Il vero intrattenimento spesso parte dalle piccole cose, dalle attenzioni che decidi di riservare ai tuoi ospiti. Ne esistono tantissimi, man mano li vediamo insieme. Dividiamo questo vasto argomento in "piccole puntate". Come prima cosa mi viene in mente un momento speciale, ora molto in voga. Un paio di coppie che si sono affidate a me per il loro matrimonio, sono state assalite dallo stesso dubbio "ci piacerebbe lanciare le lanterne volanti, dici che i nostri invitati parteciperanno?".
Grazie a loro, voglio cogliere l'occasione per parlarti di questo "rito", che da noi ha preso piede da pochi anni. 
In genere le lanterne volanti vengono lanciate verso il termine del ricevimento, dopo il taglio della torta, (soprattutto perchè ha più senso farlo di sera, quando è buio), gli sposi accendono una lanterna e prima di lasciarla andare, esprimono un desiderio.
Se le lanciate durante un ricevimento serale, l'effetto è davvero sorprendente. Come sempre è bello inventarsi anche delle varianti: l'ultima volta mi è capitato di consigliare ai miei sposi di prevedere dei bigliettini, su cui andrà scritto un desiderio, da legare alle lanterne.
Sono oggetti carini e con un prezzo molto abbordabile, ne esistono di diverse dimensioni e anche di diversi colori, se sei interessata ti consiglio di andare a vedere sul sito di Martha's cottage, sicuramente saprà soddisfare le tue esigenze.
Scopriamo insieme nuove soprese da organizzare al prossimo appuntamento!





Photo: Martha's cottage

Share:

Nessun commento

Posta un commento

Lascia la tua impronta :)

© Wedding Blog Italia - Non solo Wedding | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig