8 febbraio 2017

[I love food] Ricetta Detox: il risotto con crema di cime di rapa

http://www.ilblogdisposamioggi.com/2017/01/ricetta-detox-risotto-cime-rapa.html

Dicembre e Gennaio sono i mesi in cui abbiamo ci siamo lasciati andare un po' tutti. Non è detto che terminato le feste si ritorna subito a regime. (Io ho ancora metà pandoro nel pensile della cucina).
Adesso sì che possiamo riprendere i ritmi normali, le abitudini di tutti i giorni e quindi tornare a una dieta più leggera, ricca di vegetali e fibre. Le verdure a foglia verde sono tra quelle che contengono più vitamine e minerali. Ecco perchè la Rubrica "Posate Spaiate" riparte da questa ricettina.

Le cime di rapa, oltre ad essere salutari, sono una verdura a cui sono affezionata: rappresentano uno dei punti di riferimento della cucina regionale pugliese e quindi, essendo io pugliese, sono anche sempre state presenti e molto apprezzate nella nostra famiglia.
Inoltre, ricordo come fosse ieri quando da ragazzina aiutavo i miei genitori nel negozio di alimentari che all'epoca gestivano: durante la stgione delle cime di rapa la mia sorellina ed io avevamo il compito di aiutare la mamma a pulirle e a prepararle in modo che i clienti potessero acquistare un prodotto che fosse praticamente pronto, solo da lavare.

Con le cime di rapa si possono preparare tanti primi saporiti e oggi voglio raccontarti il risotto con crema di cime di rapa che è un piatto sano, gustoso e che consente di utilizzare tutte le parti della verdura minimizzando gli sprechi. Io infatti avevo usato le cime e le foglie più tenere per condire gli spaghetti, destinando le parti più dure per la preparazione di questo risotto: con i gambi si può insaporire il brodo vegetale mentre le foglie più grandi stufate sono perfette per fare la crema.

Ingredienti per fare il risotto con crema di cime di rapa
Per 2 persone 
·      due pugni di riso a testa più uno per la pentola
·      1 scalogno
·      1 spicchio d'aglio
·      un bel mazzo di cime di rapa
·      20/30 gr di Parmigiano Reggiano
·      olio evo + unpo' di burro per mantecare
·      sale e pepe q.b.
·      brodo vegetale, circa mezzo litro.
    
     Come fare il risotto con crema di cime di rapa

      Pulire e lavare le cime di rapa. Utilizzare le parti più dure e coriacee per insaporire il brodo vegetale. 
     Tagliare il resto a pezzettini e tuffarle pochi minuti in acqua bollente salata in modo da mantenere il verde brillante. In una padella far dorare uno spicchio d'aglio, aggiungere le cime di rapa scolate, salate e far stufare almeno 15 minuti finchè morbide. Poi togli l'aglio e frulla fino ad ottenere una crema aiutandoti con un po' di acqua di cottura delle cime di rapa. Se hai tempo puoi poi passarla al setaccio.
Affettare lo scalogno e farlo appassire leggermente in olio evo, aggiungere il riso e farlo tostare pochi minuti. Cominciare a bagnare con il brodo caldo e a metà cottura aggiungere la crema di cime di rapa. Aggiungere il brodo e mescolare di tanto in tanto. 
     Il tempo di cottura del riso dipende dalla qualità, indicativamente si possono considerare 13-14 minuti per una cottura al dente. Spegnere il fuoco e aggiungere il parmigiano e una piccola noce di burro, mantecare e servire con poco pepe nero macinato al momento.
     
http://posatespaiate.com/

http://posatespaiate.com/
Share:

Nessun commento

Posta un commento

Lascia la tua impronta :)

© Wedding Blog Italia - Non solo Wedding | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig