27 settembre 2017

[Passione Casa] Le cornici: accessori che rinnovano casa

http://www.ilblogdisposamioggi.com/2017/06/passione-casa-una-casa-tutta-un-quadro.html

Se trovi che le pareti di casa tua siano spente e desideri dare un tocco di colore o di movimento, esistono molte soluzioni che fanno al caso tuo! I consigli che ti darò permettono di rallegrare casa tua senza necessariamente pitturare le pareti, infatti, con un colore di sfondo neutro, ti puoi sbizzarrire con gli accessori!

Le cornici nelle nostre case ci sono sempre state, ma il loro primo utilizzo era quello di fare di contorno ad un quadro. Oggi, invece, la tendenza è quella di utilizzare le cornici senza alcuna immagine all'interno in modo tale da valorizzare la cornice stessa, magari di un colore sgargiante, o perché  no, dello stesso colore della parete in modo tale da dare importanza alla forma della cornice.
Uno degli utilizzi secondari, secondo me più d'effetto e che vorrei provare in una delle mie pareti, è quello di pitturare un disegno o una fantasia sulla parete: per esempio con righe orizzontali o verticali, fantasie tipo finti assi di legno (in questo caso vi consiglio una carta da parati), oppure una bella sagoma di un albero al quale verranno "appese" le cornici!
Ovviamente le cornici possono non solo essere appese, ma anche appoggiate a delle mensole, e non è necessario lasciarle esclusivamente vuote. Perché non provate ad arricchirle inserendovi all'interno un oggetto a cui siete particolarmente affezionati o una foto scattata con una fotocamera istantanea che dia un effetto vintage?
Per gli oggetti, essendo tridimensionali, non occorre utilizzare un vetro, ma è necessario appenderli direttamente alla parete oppure appoggiarli al lato inferiore della cornice nel caso questa fosse di larghezza sufficiente. In ogni caso, l'utilizzo del vetro lo abolirei (anche  per una fotografia o un'immagine) perché obsoleto. L'unico vetro che è ammesso è per stampe di particolare importanza che rischierebbero il deperimento se esposte all'aria aperta.
Sul mercato abbiamo i più svariati prodotti, dalle cornici artigianali attente ai dettagli e ai gusti dei clienti, a quelle già prodotte per essere poste in numero notevole sulle pareti. Io consiglio di andare a recuperare vecchie cornici dai rigattieri o in qualche mercatino dell'antiquariato per divertirsi poi a pitturarle come si desidera.
In questo modo avrai sicuramente dato un tocco personale alla tua casa!
Ora, non ti resta altro che utilizzare questo metodo per movimentare il tuo salotto, la tua camera o magari solo un piccolo angolo che non hai valorizzato. Nel caso fossi indeciso sulla scelta più adatta ai tuoi ambienti, affidati ad un architetto interior design (Architetto Romina Robella) che può consigliarti cosa fa al caso tuo! 

www.sposamioggi.it

www.sposamioggi.it

www.sposamioggi.it

www.sposamioggi.it

www.sposamioggi.it

 Photo: Web
Share:

Nessun commento

Posta un commento

Lascia la tua impronta :)

© Wedding Blog Italia - Non solo Wedding | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig